Pagine

martedì 16 marzo 2010

Vancouver, Potlatch e ospitalità

Forse non molti sanno che Vancouver è un'isola, che è in British Columbia, che il British Columbia è una provincia del Canada, che il capoluogo del British Colubia è Victoria, e che Victoria è sull'Isola di Vancouver, mentre la città di Vancouver no.

Beh, se i Canadesi ci complicano la vita e ci fanno confondere su posti e loro nomi, sicuramente quei posti possiedono un fascino "assoluto".

Se al fascino delle bellezze naturali si aggiunge anche la ricchezza culturale dei così detti "nativi" che popolano queste terre "da sempre" ...

L'occhio del viaggiatore attento e curioso non dovrebbe prescindere dalla conoscenza dei "locali" o "indigeni" che dir si voglia: si visita Roma e si visitano i romani (possibilmente dotati di biga e gladio), Parigi incontrando i Parigini (anche loro possibilmente nelle sembianze di Asterix e Obelix) e si va nel British Columbia nella speranza di incontrare i proprietari di quelle terre ...

Quando si scopre che a Victoria ci sono più Calabresi che in tutta la provincia di Catanzaro, e che i Canadesi DOC altro non sono che immigrati pure loro (ma solo qualche anno prima dei Calabresi)... allora si va in cerca dei Kwakwaka'wakw (kwa-kwa-ka-wak), o meglio "Kwakiutl".

Io penso che andrò lì per questo (oltre che per incontrare tanti tanti cari parenti Calabresi).

Buon Viaggio in Canada

1 commento:

  1. ora che è più chiara la geografia verrei molto volentieri anch'io... sicuramente qualche romano lo trovo anche lì.

    RispondiElimina